HOME

 

Fiaprimagefiaprim3Fiaprimage2fiaprim4mission_control2

FIAPR è la Federazione Italiana Aeromobili a Pilotaggio Remoto, costituitasi nell’ottobre 2014 per iniziativa di un gruppo di esperti del mondo dei cosiddetti “droni”, con competenze diversificate in vari ambiti. L’obbiettivo ambizioso è quello di divenire quanto prima il riferimento per l’intero settore con tutte le tipologie di attori interessati: costruttori e assemblatori, operatori, piloti, scuole di formazione, ricercatori, Università, media di settore, ecc. Un’associazione di categoria per rappresentare le esigenze degli associati, quindi, ma non solo.

Vogliamo arrivare ad essere un interlocutore qualificato e rappresentativo anche per gli Enti normatori e per le Istituzioni, condividendo anche i percorsi per la stesura delle regole. Per FIAPR è di grande interesse il settore della ricerca e dello sviluppo delle tecnologie legate agli APR e per questo stiamo attivando collaborazioni importanti in vari campi. La forza di FIAPR sarà quella dei propri associati ed è per questo che per raggiungere obbiettivi comuni importanti è determinante una altrettanto importante base associativa. Per questo essere soci di FIAPR significa:

  • Partecipare alla vita ed alle scelte della federazione
  • Essere rappresentati in tutti i momenti di confronto, sia a livello nazionale che internazionale
  • Godere delle agevolazioni economiche riservate da varie aziende ai soli soci FIAPR, attraverso apposite convenzioni
  • Essere censiti e presentati per l’onorabilità e la professionalità del proprio lavoro
  • Poter accedere ai servizi di consulenza specifici organizzati da FIAPR a supporto dell’attività professionale
  • Poter partecipare ai moduli formativi organizzati da FIAPR in collaborazione con Università ed esperti del settore, soprattutto per l’ambito applicativo professionale degli APR

FIAPR fa sottoscrivere ai propri associati un Codice Etico, arrivando così a garantire la qualità dei propri associati sia nei confronti della committenza che delle istituzioni e degli Organi di vigilanza.